Sagra del carciofo 2017

48a edizione

  Domenica 2 aprile 2017              tutta la manifestazione

il carciofo bagnato e tre temporali non fermano

la festa e neppure le migliaia di visitatori

tra stornelli a dispetto e sapori di una volta

Per chi ancora non lo sa o fa confusione, il carciofo, a dispetto del suo nome in italiano, è femmina, la carcioffola, come viene chiamata a Sezze. La mitologia greca gli attribuisce un’origine divina: secondo una leggenda, la bellissima ninfa di nome Cynara, amata perdutamente da Zeus, venne dallo stesso, in un momento d’ira e per gelosia, trasformata in un carciofo, verde come i suoi occhi, spinoso come il suo carattere ma con all’interno un cuore dolce e tenero come quello della fanciulla che lo aveva incantato.