Bruno Raponi

| San Carlo e il suo dialetto | C'èra una volta...S.Pietro | Ripicchiozzo |

Sabato 5 marzo 2010 - ore 18,00                                                      Auditorium Mario Costa

Sezze ricorda Bruno Raponi

Ad un anno circa dalla sua scomparsa (22 febbraio 2010) l’Amministrazione Comunale ha voluto organizzare una manifestazione dedicata all’ex presidente del Tribunale di Latina, a cui nel 2000 era stata conferita la cittadinanza benemerita.

L’iniziativa, prevista per sabato 05 marzo alle ore 18.00 presso l’Auditorium “M. Costa” (Via Piagge Marine), è stata proposta dal poeta setino Avv. Antonio Campoli, che ha curato anche la programmazione dell’evento del quale coordinerà gli interventi. Diverse le personalità istituzionali e del mondo del panorama culturale che interverranno alla manifestazione tra cui: il Sindaco Andrea Campoli, l'Assessore alla Cultura Remo Grenga, il Presidente dell'Astral Giovan Battista Giorgi, il Dirigente dei Servizi Culturali del Comune di Sezze Piero Formicuccia, il Direttore del Museo Archeologico di Sezze Giuseppe Anelli, Fernanda Raponi (pianista, figlia di Bruno Raponi), il M° Massimo Gasbarroni, Fabrizio Fantigrossi (autore), Andreina Nascani (pianista), Martina Morera (flautista), Avv. Angelo Palmieri, M° Elena Simionov (violinista), Titta Ceccano (attore), Avv. Andrea Nascani (chitarrista), il M° Giuseppe Di Prospero (presidente Rotary Club), Adriana Vitali Veronese (poetessa).

Raponi, nato a Sezze il 02 gennaio del 1937, era andato in pensione nell'ottobre del 2008 lasciando l'incarico di presidente del Tribunale di Latina.

Aveva iniziato la carriera nella magistratura come uditore a Brescia, poi pretore a Fondi e a Latina, sino a diventare presidente di Sezione e poi dal 2000 presidente del tribunale.

“Bruno Raponi – ha dichiarato il Sindaco Andrea Campoli – è ricordato per essere stato non solo un ottimo magistrato, apprezzato e stimato da colleghi e cittadini, ma anche per l’umanità che lo ha contraddistinto. Una persona onesta e sempre disponibile con tutti. L’Amministrazione Comunale ha voluto rendere omaggio a questa figura, che ha rappresentato una guida fondamentale per la giustizia pontina, organizzando un evento per mantenere viva la sua memoria”.

il Sindaco Andrea Campoli

Antoni Campoli e Piero Formicuccia

Fernanda Raponi

M° Elena Simionov (violinista)

Fernanda Raponi e Andreina Nascani 

Giuseppe Anelli presenta il nipote di Antonio Campoli

il nipote di Antonio Campoli recita le poesie del nonno

Avv. Angelo Palmieri

Adriana Vitali Veronese (poetessa)

M° Massimo Gasbarroni

Antonio Campoli

Titta Ceccano (attore)

Presidente dell'Astral Giovan Battista Giorgi

Bruno Raponi