Sacra Rappresentazione a Roma

 "Le Vie di Roma nel Lazio" 

Giornata dei Cammini 2010

La Passione di Cristo in Piazza San Pietro

3 novembre 2010

comunicato


La Passione di Sezze sfila a Roma,  in piazza San Pietro, domenica 24 ottobre

21 ottobre 2010

comunicato stampa

La Sacra Rappresentazione della Passione di Cristo di Sezze domenica 24 ottobre 2010 sfilerà a Roma in occasione della giornata dei “Cammini della Via Francigena”  e delle “Vie di Roma” nella Regione Lazio. Si tratta di una importante manifestazione in cui la Passione di Cristo di Sezze rappresenterà l’eccellenza culturale della provincia di Latina. 

Nota a livello internazionale come uno degli eventi più belli e suggestivi in grado di regalare le grandi emozioni legate alla Passione di Cristo, la Rappresentazione di Sezze vedrà la partecipazione di circa 150 cittadini di Sezze in veste di attori e figuranti. Sarà soltanto una parte della maestosa Rappresentazione che si tiene il venerdì Santo per le vie di Sezze, per rispettare il rigido protocollo previsto per tale evento a Roma. 

Quadri del Vecchio e Nuovo Testamento, splendidi costumi e armature, faranno da cornice alla suggestiva processione che inizierà a sfilare  dalle ore 10,30   da Castel Sant’Angelo proseguendo lungo Via della Conciliazione  per arrivare a Piazza San Pietro alle ore 11.45 prima dell’Angelus del Papa. L’evento è sostenuto dalla Regione Lazio  Assessorato  cultura, arti e sport, dall’Opera Romana Pellegrinaggi, dalla Provincia di Latina, dal Comune di Sezze e dalla Compagnia dei Lepini.

La direzione artistica e regia sarà curata da Piero Formicuccia ma la realizzazione della Sacra Rappresentazione è resa possibile grazie all’impegno dei membri dell’Associazione della Passione di Cristo di Sezze, in primo luogo del presidente Elio Magagnoli, che contribuiscono a conservare un’antica tradizione culturale.

Siamo orgogliosi di poter rappresentare la Passione di Sezze a Roma, in piazza San Pietro, come già era accaduto nel grande Giubileo del 2000 – afferma il presidente dell’Associazione della Passione di Cristo di Sezze, Elio Magagnoli – Ringrazio tutti coloro che, in qualità di attori e collaboratori, renderanno possibile questo straordinario evento. 

Siamo convinti che tale occasione rappresenti un ulteriore salto di qualità per questa manifestazione ricca di storia e tradizione e ormai nota a livello internazionale, come testimonia la calorosa accoglienza ricevuta a Santiago de Compostela, dove la Passione di Sezze è stata rappresentata lo scorso  mese di marzo ai piedi della maestosa cattedrale”.   

Sulle Vie di Roma sessant'anni dopo

18 ottobre 2010

di Ignazio Romano

Il 30 settembre del 1950, in occasione dell'anno giubilare, i nostri nonni ed i nostri padri sfilarono sotto una pioggia torrenziale in Via de Fori Imperiali, portando per la prima volta la Sacra Rappresentazione di Sezze fuori dai vicoli del paese. Da allora solo nel 2000, sempre a Roma, e a marzo di quest'anno, a Santiago Di Compostela, la Sacra Rappresentazione della Passione di Cristo è uscita fuori dalle mura di casa.

Domenica 24 ottobre 2010 la Sacra Rappresentazione della Passione di Cristo di Sezze, insieme ad altre rappresentanze del Lazio, parteciperà a Roma alla manifestazione Le Vie di Roma nella Regione Lazio” Giornata dei Cammini 2010. 

Il programma prevede alle ore 9,30 incontro presso i Giardini di Castel S. Angelo per un primo momento di saluto da parte delle autorità presenti e, a seguire, un simbolico “cammino”, cui prenderanno parte le rappresentanze del folklore locale, lungo Via della Conciliazione per arrivare a Piazza San Pietro alle ore 11.45 dove si concluderà con la partecipazione all’Angelus del Santo Padre.

Le Vie di Roma nella Regione Lazio Giornata dei Cammini 2010

Tra i colori, i sapori e le atmosfere dei territori laziali istituzioni e realtà locali s’incontrano per confrontarsi sullo stato attuale e sui progetti futuri delle Vie di Roma nel Lazio.                                  O.R.P.

Tutte le strade portano a Roma recitava un noto proverbio popolare. E se è vero che la saggezza popolare porta in sé un seme di verità, allora siamo sulla strada giusta, è il caso di dirlo!
Roma, cuore pulsante della Cristianità, è da sempre per storia e per vocazione il punto di arrivo, ma anche di partenza dei principali itinerari della fede.
Da Roma parte il progetto di unire l’intero territorio nazionale in un sistema finalizzato alla realizzazione delle sue vie, un progetto che vede nell’appuntamento di domenica 24 ottobre prossimo
Le Vie di Roma nella Regione Lazio Giornata dei Cammini 2010 un momento per far incontrare in un’occasione festosa le istituzioni e coloro che operano concretamente nella realtà dei Cammini con lo scopo di fare il punto su quanto è stato fatto e sui progetti previsti nell’immediato futuro.
In questo evento in particolare la Regione Lazio è chiamata a prendere parte attiva quale capofila delle altre Regioni, dato l’impegno profuso in questi anni allo sviluppo dei Cammini nel suo territorio.
Motivo per cui poco meno di un mese fa la Regione Lazio, l’Opera Romana Pellegrinaggi e i referenti sul territorio hanno avviato un “tavolo” di lavoro sulle Vie Francigene nel Lazio con l’obiettivo primario di individuare la strategia volta a valorizzare l'importanza religiosa, turistica, culturale, sociale e di sviluppo del territorio interessato dai Cammini attraverso un attivo coinvolgimento delle realtà sociali.
In quest’ottica il 24 di ottobre diventa la prima occasione di confronto aperta a tutti coloro che intendano prendere parte a questa importante progettualità ed in tal senso sarà fondamentale puntare alla diffusione di una cultura del Cammino in Italia, determinante per il futuro sviluppo dei territori, proprio come è stato per la Spagna e per il Portogallo in seguito alla realizzazione del Cammino di Santiago di Compostela.
L’appuntamento è a Roma, presso i Giardini di Castel S. Angelo, il 24 ottobre alle ore 9:30. La mattinata prevede un primo momento di saluto da parte delle autorità presenti e, a seguire, un simbolico “cammino”, cui prenderanno parte festose rappresentanze del folklore locale, che si concluderà a Piazza San Pietro con la partecipazione all’Angelus del Santo Padre.

Indice delle pagine

1- Preparativi

2- Prove generali


3- Verso San Pietro

4- Via della Conciliazione

5- Piazza San Pietro

6- Colonnato del Bernini

7- Colonnato del Bernini 2


8- Autorità ed interviste

9- Gruppi celebri

10 Sulla via del ritorno


foto di Ignazio Romano