Auditorium del Turismo

Mario Costa

   

 Sezze, 27 aprile 2008                                        foto di Ignazio Romano

Lello Arena

SHAKESPEA RE DI NAPOLI

 composto e diretto da Ruggero Cappuccio
compagnia / produzione Teatro Segreto s.r.l.
con Lello Arena, Claudio Di Palma
 

Musiche Paolo Vivaldi

Costumi Carlo Poggioli

Luci Michele Vittoriano
Ufficio Stampa Silvia Signorelli
 

L’opera (in tournée da tredici anni) è ambientata nel castello del viceré di Napoli, che, in una misteriosa notte di Carnevale, si popola di presenze insolite e suoni presaghi: sono i segni della sfida impietosa tra l’autore, il genio, la bellezza e la morte dei quali si rendono protagonisti, in un dialogo serrato e poetico, Zoroastro (Arena) e Desiderio (Claudio Di Palma), alla ricerca del misterioso W.H. al quale Shakespeare dedica i suoi 154 Sonetti.
Spettacolo assolutamente da non perdere, di eccezionale fascino, di eloquenza, che per slancio ed emotività annulla ogni steccato di un confabulare napoletano d’epoca barocca, plebea e sensuale. Un mare di poesie e dolcezza, un’onda lenta e inesorabile che avvolge palco e platea in un’unica inscindibile emozione.
 


Autoitalia spa è sponsor della manifestazione