Auditorium del Turismo

Mario Costa

   RASSEGNA STAMPA

Organizzazione OIKOS comunicazione S.r.l.

foto di Ignazio Romano

 STAGIONE TEATRALE 2007-2008 

RASSEGNA STAMPA

>>>

Sezze, 17 dicembre 2007

Cultura e sviluppo della città

di Alessandro Mattei

«Non si tratta semplicemente di una stagione teatrale. Sezze, al contrario, si candida ad essere il luogo dove la cultura deve intrecciarsi allo sviluppo della città. La stagione teatrale dell’auditorium Mario Costa altro non è che un’operazione culturale per coinvolgere i cittadini. E’ una vocazione dei setini quella di partecipare e far crescere la città». Il sindaco di Sezze, Andrea Campoli, ha aperto così la conferenza stampa di presentazione della stagione teatrale invernale organizzata da Oikos Comunicazione (in collaborazione dell’ATCL, associazione teatrale tra i Comuni del Lazio) e patrocinata dall’Ente setino, dalla Regione Lazio e dalla Provincia di Latina. La manifestazione artistica, che si volgerà a Sezze dal 20 dicembre all’8 maggio, e che prevede la presenza di attori e compagnie nazionali e locali di altissimo livello (da Girone a Villaggio, da Izzo ad Arena, passando per le brillanti compagnie teatrali locali), vuole essere il punto di svolta, «una inversione di marcia» rispetto al passato per riportare Sezze al centro della cultura e del turismo dei Monti Lepini e della Regione. All’incontro di presentazione ha preso parte l’assessore regionale alla cultura e allo spettacolo, Giulia Rodano, l’assessore alla cultura del Comune, Remo Grenga, il presidente del consiglio, Giovanni Zeppieri, e Alessandro Berdini dell’ATCL. Se il presidente dell’assise Zeppieri e l’assessore Grenga hanno voluto sottolineare «la volontà politica dell’amministrazione comunale di ridare a Sezze il ruolo guida in ambito culturale che gli spetta» e «per far sì che ridiventi il centro propulsore della cultura ad alti livelli», l’onorevole Rodano ha ricordato l’importanza del teatro non solo quale mezzo di intrattenimento ma soprattutto di crescita culturale. Dopo aver rinnovato lo spirito di collaborazione tra le Istituzioni, la Rodano ha ricordato l’importanza di investire sul territorio tutto. «Quella della cultura non è una spesa ma un investimento. Si investe sul teatro perché non sono cose da ricchi, e perché tutti hanno il diritto di nutrire e riscoprire il proprio animo». Entro la fine del 2008 i lavori presso il Teatro Italiano saranno terminati. La rete delle strutture culturali sarà definita e Sezze avrà una marcia in più rispetto ad altre realtà limitrofe. «Abbiamo di fronte una delle occasioni giuste – ha chiuso Campoli – per il coinvolgimento pieno di questo territorio nelle attività di produzione culturale, per favorire il confronto e l’interscambio culturale».


Sezze, 13 dicembre 2007

Presentazione della Stagione Teatrale

Si terrà il giorno 15 Dicembre 2007 alle ore 12,00 presso il Centro Sociale U. Calabresi sito in V.le Marconi a Sezze, la Conferenza Stampa di presentazione della Stagione Teatrale 2007-2008 all’Auditorium M. Costa di Sezze. La rassegna teatrale che prevede ben 11 spettacoli, vedrà protagonisti alcuni tra i più grandi nomi del teatro italiano e quattro compagnie teatrali  locali di notevole valore artistico.   All’evento interverranno in qualità di relatori:

 On. GIULIA RODANO

Assessore alla Cultura, Sport e Spettacolo della Regione Lazio

FABIO BIANCHI

Assessore alla Cultura della Provincia di Latina

ANDREA CAMPOLI

Sindaco di Sezze

REMO GRENGA

Assessore alla Cultura del Comune di Sezze

GIOVANNI ZEPPIERI

Presidente del Consiglio Comunale di Sezze

ALESSANDRO BERDINI

Direttore Artistico dell’Associazione Teatrale tra i Comuni del Lazio (ATCL)

 

La Conferenza ospiterà alcuni tra gli artisti nazionali e tutte le compagnie teatrali locali per la presentazione ufficiale degli spettacoli. Il debutto della stagione è fissato per il 20 dicembre, con il primo spettacolo in cartellone che ha come protagonisti REMO GIRONE e ANNAMARIA GUARNIERI, mentre sarà BIAGIO IZZO a chiudere la rassegna l’8 maggio. Nel mezzo sono previsti personaggi del calibro di CARLO BUCCIROSSO, LUIGI DE FILIPPO, PAOLO VILLAGGIO, LELLO ARENA.

Lo spazio dedicato agli artisti locali vedrà protagoniste le Compagnie Teatrali: “Le Colonne”, “Sic et Simpliciter”, “Matutateatro” e “Il Grillo”, dirette rispettivamente da Giancarlo Loffarelli, Orazio Mercuri, Titta Ceccano e Julia Borretti e Piero Formicuccia.

Per contatti:

Segreteria organizzativa OIKOS comunicazione S.r.l.

T 0773 47.41.40

F 0773 40.01.91

M 335.33.23.42

info@oikoscomunicazione.it

BOTTEGHINO

Centro Sociale "U. Calabresi"  V.le Marconi – Sezze

T 0773.88.107  

il Sindaco di Sezze, Andrea Campoli, e l'On. Giulia Rodano

Il Direttore dell'ATCL, Alessandro Berdini

PLANIMETRIA AUDITORIUM MARIO COSTA

 

 

statistiche