ISISS Pacifici e De Magistris

progetto Semanta

Sezze, 20 giugno 2012

Escape to freedom. The incredible story of John Surratt 

L’ISISS ‘Pacifici e De Magistris’ è erede del più antico centro di studi superiori del comprensorio pontino. Nel dicembre scorso sono stati celebrati i 125 anni dalla fondazione del Ginnasio privato e fra tre anni festeggeremo la ricorrenza per i 125 della sua erezione a Regio Ginnasio. Lungo tutta la sua storia, l’Istituto ha raccolto sfide difficilissime e attualmente è stretto da ipotesi di ridimensionamento e da politiche scolastiche penalizzanti. Ciononostante l’unica realtà scolastica di istruzione superiore dei Monti Lepini cerca di offrire agli studenti, ai docenti, ai genitori e a tutto il territorio proposte educativo-didattiche di alto profilo culturale nelle quali innovazione tecnologica, scambi culturali a livello europeo, apertura al confronto con  realtà esterne etc. si fondono insieme e si armonizzano. 

Esempi di questo tipo sono il laboratorio di teatro diretto dal prof. Giancarlo Loffarelli che da diversi anni propone uno scambio culturale con Landgraf-Ludwigs-Gymnasium di Giessen (Germania) e il Progetto ‘Comenius’, coordinato dalla prof.ssa Alessia Di Prospero che quest’anno ha coinvolto una scuola della Repubblica Ceca e una scuola polacca. Il laboratorio di ricerca sulle fonti primarie della storia denominato Progetto ‘Semata’ coordinato dal prof. Giancarlo Onorati è una altro punto di riferimento del Piano dell’Offerta Formativa dell’Istituto. Attivo da tre anni ha approfondito diversi ambiti della storia del territorio. Nel 2010 ha vinto con il video ‘Darkhei Shalom’ (Le strade della pace) il Concorso ‘Il percorso dei giusti’ indetto dalla Regione Lazio che ha permesso a ventidue alunni di conoscere la complessa realtà israeliana e di visitare lo Yad-Vashem a Gerusalemme. Lo scorso anno una ricerca condotta sulla vicenda prima di allora sconosciuta di Margherita Bondì, una donna nata a Sezze e morta ad Auschwitz, della sua famiglia ha attirato l’interesse della rubrica di RAI 2 Sorgente di vita che ha realizzato un servizio televisivo nella nostra scuola. La realizzazione del cortometraggio Escape to freedom. The incredible story of John Surratt su colloca su questa linea di interesse per le vicende straordinarie che hanno visto protagonista il nostro comprensorio. La vincita del prestigioso concorso sull’Unificazione italiana indetto dall’Aspen Institute Italia e dall’Istituto Treccani, ripaga il docente, gli alunni, i genitori e tutti coloro che hanno collaborato per il loro impegno e i loro sacrifici. Il lavoro è stato progettato e portato a termine in poche settimane in orario extracurricolare con grande senso di responsabilità, basti dire che una delle scene chiave è stata girata sui Monti Lepini durante le festività natalizie. Vorrei in chiusura ringraziare in modo particolare i genitori che ci affidano i loro figli consapevoli che l’impegno della scuola è diretto in prima istanza verso una reciproca crescita culturale e civile”

D.S. prof.ssa Anna Giorgi

 I.S.I.S.S. “Pacifici e De Magistris” di Sezze

Scuola secondaria di I grado “Pacifici e De Magistris” di Sezze

Info: 0773 887415

ltis00600x@istruzione.it   istsuperioresezze@libero.it

sito celebrativo >>  125 Pacifici De Magistris