Cattedrale di Santa Maria 

Sezze saluta don Luigi  

4 settembre 2011

La Cattedrale di Santa Maria saluta Don Luigi

La cerimonia ufficiale per Don Luigi

Il nuovo anno pastorale si Ŕ appena aperto per la chiesa setina con importanti novitÓ dovute all'avvicendamento di alcuni sacerdoti diocesani disposti dal Vescovo Mons. Giuseppe Petrocchi. Tra questi, Don Giordano Pisanelli che subentra a Don Luigi Libertini quale Arciprete - Parroco della Basilica Concattedrale di Santa Maria in Sezze.

Domenica 4 settembre Don Luigi Libertini, dopo otto anni di servizio pastorale a Sezze, ha salutato la comunitÓ di Santa Maria, composta da circa tremila abitanti, da sempre punto di riferimento per la vita eclesiale e culturale di Sezze. La concattedrale romanica, edificata nel XIII secolo, custodisce tra l'altro l'antico Archivio Capitolare e una sede del Museo Diocesano. Tra gli altri fedeli alla cerimonia hanno assistito il Sindaco di Sezze, Andrea Campoli, Titta Giorgi, Ernesto Di Pastina ed il Comandante della Polizia Municipale, Lidano Caldarozzi.

Don Luigi Libertini, nativo di Priverno, Ŕ stato nominato nuovo Parroco del Santissimo Salvatore di Terracina, una comunitÓ molto ricca e dinamica che saprÓ apprezzare le doti di sacerdote e di uomo di Don Luigi. 

Momenti della cerimonia

foto di Alessandra Furenci