ASD Polisportiva Colli

                                    

TRIATHLON SPRINT COLLI 2016 

29 maggio 2016


PALIO DELLE CONTRADE 2016 

Il calendario degli incontri sarà reso noto dall’organizzazione entro il 10 giugno 2016

TORNEO DI CALCIO  A 5

Il palio delle contrade nasce per amore del proprio territorio. “ PALIO” racchiude  il criterio

ispiratore dell’evento .

Il torneo si ripromette di creare un sano spirito di competizione tra contrade e contrade basato sulla lealtà sportiva.

Il palio delle contrade ai Colli , inserito nella prima manifestazione delle COLLIADI 2016 organizzate dal Comitato Spontaneo Colli Per La Salute Pubblica che racchiude gare amatoriali di TRIATHLON ( Bike, Podismo , Arco), Basket , Equitazione , Giochi tradizionali, sembra un torneo di calcio a cinque, è in realtà molto di più:

è una opportunità di conoscenza e di socializzazione , un contenitore per  riscoprire il nostro paese e di apprezzarlo per le sue opportunità.

NORMATIVA 

Il Comitato Colli Per la Salute Pubblica tramite la partecipata ASD Polisportiva Colli organizza il primo Palio delle contrade calcio a cinque di cui di seguito è riportato il regolamento .

L’iscrizione al Torneo comporta l’obbligo per tutti i partecipanti di rispettare , in ogni sua parte il presente regolamento .

Attualmente hanno manifestato interesse a partecipare 8 contrade

Colli - Ceriara -  Fontanelle Croce Vecchia – Casali – Crocemoschitto – Chiesanuova Boccioni  Melogrosso – Sezze Centro - Sezze scalo.

 

ART.1 – Il torneo avrà inizio il 15 luglio 2016 e terminerà il 31 luglio 2016. L’organizzazione

               si riserva il diritto, per esigenze straordinarie e contingenti, di variare le date di inizio e

               termine del torneo

Aart. 2  - Gli incontri si svolgeranno di sabato e di domenica  tra le 18,00 e le 21,00 . In casi

               eccezionali ed indipendenti  dall’organizzazione   potrà essere richiesto ai partecipanti

                di giocare in orari e giorni diversi.         

               Il calendario degli incontri sarà reso noto dall’organizzazione entro il

              10 giugno 2016 e comunicati ai responsabili delle contrade partecipanti per ( fax-telefono-

              e-mail).

ART. 3 – Sono ammessi al torneo tutte le persone che , alla data del 14 luglio, abbiano compiuto

               Il 13° anno di età. Non sono previsti limiti di anzianità .

ART .4 – I giocatori debbono risiedere nel comprensorio della propria contrada .  Possono       

                gareggiare atleti iscritti a campionati dilettanti

ART. 5 – I partecipanti saranno assicurati singolarmente tramite l’iscrizione alle ACLI sezione di

                Latina tramite interessamento dell’Organizzazione al costo di euro 6,00 cadauno per        

                tutta durata dell’evento entro e non oltre il 5 luglio 2016 rilasciando all’organizzazione

                nome , cognome , data di nascita , residenza , codice fiscale . Dovranno  firmare il

                foglio di responsabilità diretta o indiretta  .

ART. 6 – Il torneo si svolgerà nel centro sportivo FILIGENZI  GIAMPIERO di via Sorana –Colli .

ART. 7 - Inizio iscrizione  3-03 2016

ART. 8 - Termine iscrizione 30-04- 2016.

ART. 9 - Giocatori partecipanti per ogni contrada massimo n. 10

ART.10– La competizione è a titolo amatoriale pertanto non sono ammesse alle società sportive

                iscritte a campionati di varia organizzazione.

 ART 10- Quota di iscrizione  euro  150,00 per contrada

ART. 11 -Quota da versare come impegnativa alla iscrizione minimo euro 50,00 con rilascio

                di regolare ricevuta per l’acconto versato

ARFT.12- Saldo quota    al 30-05-2016 con rilascio di ricevuta per  saldo iscrizione.

REGOLAMENTO

ART. 13.-  FORMULA DEL TORNEO

                  La formula del torneo è la seguente :

PRIMA FASE – verranno formati due gironi pari al 50% delle contrade iscritte.

I gironi saranno all’Italiana con partite di solo andata .

SECONDA FASE. Saranno promosse alla fase successiva ( semifinali ) le prime due classificate di ogni girone .La prima classificata del primo girone incontrerà la seconda classificata del secondo girone , la prima classificata del secondo girone incontrerà la seconda classificata del primo girone.

Le partite saranno di solo andata.

Le vincenti delle semifinali accederanno alla finale con partita secca di solo andata .

Non è prevista la finale per il terzo posto.

In caso di parità di punteggio nei gironi eliminatori saranno ammesse al turno successivo le squadre con la migliore differenza reti . Nel caso ancora di parità si procede al superamento della fase successiva tramite sorteggio .

Nella semifinale e finale in caso di punteggio pari saranno  tirati i calci di rigore con passaggio del turno della squadra migliore realizzatrice , senza applicare i tempi supplementari .

ART. 14.- Possono accedere al recinto di gioco , previo inserimento nella lista ufficiale di gara n.

                10 calciatori , n. 2 accompagnatori che rivestono la carica di dirigente , allenatore

                massaggiatore. Sarà presente sul terreno di gioco un defibrillatore  ed un  medico .

ART.15 – Le Squadre partecipanti dovranno consegnare all’arbitro , 15 minuti prima dell’incontro

                 delle gare la distinta dei giocatori , corredata dai documenti di riconoscimento , o dai

                .tesserini forniti dall’organizzazione . Il calciatore sprovvisto della summenzionata

                 documentazione non potrà prendere parte alla gara.

ART.16 –  Sono previsti premi per il miglior portiere  ed il miglior realizzatore dell’intero torneo

                 del palio delle contrade . Verranno scelti ad insindacabile giudizio dell’organizzazione

                 gli arbitri . Le classifiche verranno esposte nel cartellone del centro sportivo .

ART. 17 – Il tempo di attesa è stabilito nella misura di 15 minuti, trascorsi i quali verrà applicata ,

                  alla squadra ritardataria la punizione della sconfitta a tavolino per 0-4 .

ART. 18 – Le gare avranno una durata di minuti 25 per tempo , con intervallo di minuti 5 tra i due

                  minuti di gioco.

ART.19 – Qualora le squadre si presentano nel campo di gara con lo stesso colore di maglie, una

                  delle due indosserà le casacche (fratini) rese per sorteggio messe a disposizione

                 dell’organizzazione .

ART. 20 - L’organizzazione grazie ai propri sponsor , fornisce i palloni di gioco che saranno della

                 misura 4 ed a rimbalzo controllato.

ART. 21- Gli eventuali reclami concernenti presunte irregolarità di svolgimento di gara dovranno

                 essere pronunciati al direttore di gara e consegnati a mano per iscritto allo stesso

                 Direttore di gara .

ART. 22 – PUBBLICAZIONI COMUNICATI

                  I comunicati relativi alle gare saranno pubblicati sul sito ufficiale feisbuk COMITATO

                 COLLI PER LA SALUTE PUBBLICA.

ART.23- Sono previsti premi per il vincitore del palio delle contrade   e per la squadra seconda

                 classificata in buoni acquisto e coppe . Un premio particolare verrà assegnato alla

                 squadra che è si particolarmente distinta nella disciplina sportiva.     

ART. 24 – Le sanzioni disciplinari saranno applicate in funzione dei referti arbitrali applicando i parametri della leghe dilettantistica  calcio nazionale.

ART.25 -  PALIO DRAPPO DELLA MADONNA DEI COLLI

La squadra vincitrice del torneo oltre alla coppa primo classificato ed ai buoni acquisto, verrà

consegnato il drappo unico rappresentativo  della MADONNA DEI COLLI disegnato su tela .

Tutti i proventi che saranno incamerati dall’organizzazione durante il Torneo saranno aggiunti

a quelli ricavati nelle  altre manifestazioni delle COLLIADI  organizzato dal Comitato Colli Per La Salute Pubblica . Alla fine della manifestazione delle COLLIADI saranno devoluti in beneficenza o in opere pubbliche nell’area territoriale del Comitato organizzatore .

ASD Polisportiva Colli