Biblioteca Comunale Sezze Scalo 

I.C. Valerio Flacco

 

2014 Il mio nome è Ulisse   2015 Solo chi sogna può volare

31 marzo 2017 

Progetto Provinciale di rete dal titolo: "Appia Regina Librarum, un ponte di libri e di bytes". Itinerario di lettura per l’infanzia tra passato e futuro digitale.

Il prossimo martedì 4 aprile 2017 alle ore 12:00, presso la Biblioteca Comunale di Sezze Scalo, sarà presentato il Progetto Appia Regina Librarum, un ponte di libri e di bytes, promosso dalla Provincia di Latina, grazie ad un contributo della Regione Lazio, ai sensi della L.R. 24 Novembre 1997, n. 42 “Norme in materia di beni e servizi culturali del Lazio”. Il Progetto prevede, tra aprile e maggio 2017, un Itinerario di lettura per l’infanzia tra passato e futuro digitale, sviluppato con la  collaborazione e la messa in  rete  delle tre Biblioteche Comunali di Sezze Scalo (capofila) Cisterna di Latina e La casa dei Libri Formia. Queste hanno avviato un’attività di collaborazione imperniata sulla comune appartenenza alla via Appia, direttrice spaziale e culturale che da  millenni svolge il suo compito di cerniera tra i popoli, strumento per la mobilità delle persone e la circolazione di  esperienze e conoscenza.

Attraverso  modalità  innovative,  orientate  alla  rivoluzione  digitale,  le  Biblioteche  sperimenteranno  azioni mirate a promuovere la promozione della lettura e la fruizione partecipata del patrimonio culturale del territorio.

Nelle Biblioteche si terranno per i bambini della scuola dell’infanzia e per gli adulti laboratori e seminari nell’ambito del programma nazionale Nati per Leggere, curati dall’Associazione Italiana Biblioteche Sezione Lazio. Per i bambini della scuola primaria sono previsti laboratori di archeologia, attività in streaming e visite del sito di Minturnae, con la collaborazione dell’Associazione Culturale Lestrigonia.  Gli alunni della scuola secondaria di primo grado incontreranno invece in Biblioteca scrittori e scrittrici dell’Associazione Culturale Piccoli Maestri, i quali  racconteranno e leggeranno i libri più belli e indimenticabili.

Per maggiori informazioni e per il programma dettagliato del progetto è possibile consultare il sito dedicato www.reginalibrarum.it


12 gennaio 2017                                                                                                          

Sono tutte storie, appuntamento con “Più libri più liberi”

Dal 7 all’11 dicembre 2016 u.s. si è svolta a Roma, c/o il Palazzo dei Congressi,  Più Libri più Liberi, fiera della piccola e media editoria giunta alla sua 15° edizione.

Anche quest’anno la Regione Lazio, Assessorato alla Cultura e politiche Giovanili e

Assessorato alla Sviluppo economico e Attività produttive, ha sostenuto la Fiera e partecipato con un programma di iniziative ed eventi e uno stand dedicato.
Durante tutto il periodo di svolgimento della Fiera, l’Assessore Lidia Ravera ha incontrato giornalisti, scrittori, intellettuali e attori per discutere di cultura, editoria e politiche culturali.

L’impegno della Regione Lazio per Più Libri più Liberi è anche l’occasione per una serie di iniziative OFF della fiera che si tengono nelle biblioteche e nei musei del Lazio.

Per gli appuntamenti in biblioteca sono state coinvolte N. 6 biblioteche su tutto il territorio Regionale ed il primo incontro inaugurale di promozione al libro ed alla lettura, è in programma c/o la sede della Biblioteca Comunale di Sezze Scalo con la seguente iniziativa:

GIOVEDÌ 12 GENNAIO 2017
Bonsai: il racconto delle piccole storie
Rossella Milone
Biblioteca Comunale di Sezze Scalo – ore 10.30

Una lezione-laboratorio su un racconto breve a cura della scrittrice Rossella Milone.

E’ prevista la partecipazione di  n. 50 studenti frequentanti il Liceo Classico, Liceo Scientifico, Scienze Umane ed il  Tecnico dell' I.S.I.S.S.  “Pacifici & De Magistris”di Sezze.


28 novembre  2014                                                                                                          

“Più libri più liberi” 13^ edizione - 4/8 dicembre 2014

Quest’anno c/o il Palazzo dei Congressi dell’ Eur a Roma è in programma la Fiera Nazionale della Piccola e Media Editoria “Più libri più liberi” 13^ ed. 4/8 dicembre 2014.
Il programma della fiera si arricchisce con il progetto “Più libri più storie”, una serie di incontri dedicati ai ragazzi delle scuole superiori intitolati “La Storia raccontata dai graphic novel”. Negli ultimi anni diverse case editrici italiane si sono specializzate in questo genere, arrivando a toccare vette d’eccellenza. 

L’iniziativa si articola in undici appuntamenti nelle biblioteche delle province del Lazio. Il nucleo di ogni proposta sarà essenzialmente l’incontro con personalità legate al mondo dell’illustrazione e dell’editoria che presenteranno il loro lavoro, creando al contempo dei momenti di interazione e riflessione con i ragazzi. Il graphic novel, con la sua forma di narrazione alternativa a quella scolastica, fornirà anche l’opportunità di avvicinare gli studenti a importanti tematiche di storia e attualità. Infine il progetto è volto a valorizzare ulteriormente il patrimonio culturale rappresentato dalle biblioteche presenti sul territorio. 

Il progetto prevede anche il coinvolgimento delle università della Regione (Viterbo e Cassino). Gli appuntamenti universitari daranno maggior risalto all’aspetto tecnico dell’editoria e al profilo professionale di chi svolge questo lavoro.
Progetto realizzato dall’Assessorato alla Cultura e Politiche Giovanili, con la collaborazione di Carta Giovani-CTS Centro Turistico Studentesco e Giovanile, Più libri più liberi.
Su indicazione dell’Assessorato alla Cultura della Regione Lazio, la Biblioteca Comunale di Sezze Scalo è stata beneficiata di un’importante investitura all’interno della Fiera, accanto ad altre 10 Biblioteche e 6 realtà Universitarie nel Lazio. 
C/o la sede della Biblioteca Comunale di Sezze Scalo l’ incontro è previsto per venerdì 28 novembre p.v. alle ore 10.30, a cura della Casa Editrice Round Robin. Sarà presentato il libro dal titolo “Sulla cattiva strada (Seguendo Don Gallo) da Roberto Lauciello autore dei disegni, Luca Scornaienchi coordinamento illustrazioni, organizzatore del festival “Le strade del Paesaggio” e responsabile Museo del Fumetto di Cosenza. 
Coinvolti n. 46 ragazzi delle classi 2^B ITC e 3^A LS / Scuola Superiore ISISS “Pacifici & De Magistris” di Sezze.
Intervengono:
Lidia Ravera / Assessore alla Cultura e Politiche Giovanili Regione Lazio
Eleonora Della Penna / Presidente della Provincia di Latina
Andrea Campoli / Sindaco di Sezze
Giancarlo Siddera / Presidente Compagnia dei Lepini / Sistema Territoriale delle Biblioteche dei Monti Lepini
Anna Giorgi / Dirigente Scuola Superiore ISISS “Pacifici & De Magistris” di Sezze
Piero Formicuccia / Dirigente Area 2. Socio – Culturale e Sviluppo del territorio– Comune di Sezze
Coordina:
Loredina Macera /Responsabile Biblioteca Comunale di Sezze Scalo
Nella stessa mattinata l’Assessorato Regionale presenterà la Carta Giovani Europea e sarà inaugurato il “Punto Tesseramento” permanente in Biblioteca per il rilascio gratuito della Carta a tutti i giovani, in età compresa tra i 14/30 anni.
Il progetto “Più libri più storie” prevede un’ “andata/ritorno“ : giovedì 04 dicembre 2014 alle ore 10.00, c/o il Palazzo dei Congressi, i 46 ragazzi coinvolti saranno ospitati nella Sala Diamante della Fiera con ingresso gratuito, per assistere a: Graphic novel /romanzi d’autore - Evento conclusivo del progetto.
Grazie al contributo premio del Marchio di Qualità di cui ne beneficia annualmente la struttura bibliotecaria di Sezze Scalo, proposto dalla Provincia di Latina e decretato dalla Regione Lazio, ai sensi della L.R. n. 42/97 nell’anno 2010, è stato possibile arricchire il progetto in sede: l’Amministrazione Comunale di Sezze metterà a disposizione un pullman gratuito per Roma A/R , al fine di consentire ai ragazzi,coinvolti nel progetto,di visitare la Fiera e di partecipare all’evento conclusivo.
Inoltre in Biblioteca come servizio aggiuntivo, sarà allestita una mostra di tavole sul “ fumetto” comprese quelle relative al testo presentato, la cui esposizione durerà sino al 31 gennaio 2015.


28 novembre  2014

CARTA GIOVANI E TESSERA CTS BIBLIOTECA COMUNALE DI SEZZE SCALO “PUNTO TESSERAMENTO”

Hai dai 14 ai 30 anni non compiuti? Sei residente e domiciliato nella Regione Lazio?Grazie al contributo della Regione Lazio e della Presidenza del Consiglio dei Ministri, i giovani residenti e domiciliati nella Regione Lazio tra i 14 e i 30 anni non compiuti possono richiedere la Carta Giovani Europea – CTS gratuitamente. 

Per ritirarla, puoi andare in una Sede Tesseramento del Lazio. La sede della Biblioteca Comunale di Sezze Scalo è “Punto Tesseramento” e sarà inaugurato venerdì 28 novembre 2014 alle ore 10.30, in occasione dell’ evento “Più Libri Più Storie”.INFO su regione.lazio.it/cartagiovaniL’Europa in tasca! Unica, valida in 41 paesi europei. Hai dai 30 ai 35 anni? Sei residente e domiciliato nella Regione Lazio?Grazie al contributo della Regione Lazio e della Presidenza del Consiglio dei Ministri, i giovani residenti e domiciliati nella Regione Lazio tra i 30 e i 35 anni non compiuti possono richiedere la Carta Giovani Europea – CTS gratuitamente. 

Per ritirarla, puoi andare in una delle sedi CTS Experience del Lazio.La cultura conviene!La Regione Lazio ha pensato ad un calendario ricco di appuntamenti culturali per il 2014-2015. Per favorire i giovani sono state pensate delle riduzioni speciali per chi è in possesso della Carta Giovani Europea – CTS.


21 novembre  2014                                                                                                          

9° Convegno Internazionale Sebina Day

Presso la sede della Biblioteca Comunale di Sezze Scalo è in programma il 3 dicembre p.v., la “Diretta streaming” del  Convegno Internazionale 9°SEBINA DAY edizione 2014, a cura di Data Management PA , leader nel settore delle Biblioteche e punto di riferimento nell’ambito museale e archivistico, è una delle maggiori aziende italiane che propone soluzioni e servizi innovativi per la cultura; cura, tra l’altro, l’applicativo gestionale Sebina SOL (Sebina Open Library) del Polo RMS, Università La Sapienza e le Biblioteche del Lazio.

La passata edizione si è svolta a Modena, quest’anno si svolgerà a Roma  c/o  l’Università La Sapienza ( quale sede fisica) giunta alla 9° ed., annuale occasione d’incontro della “comunità” Sebina, che affronta in questa edizione i temi dell’innovazione e del cambiamento nelle sue diverse declinazioni: del ruolo della biblioteca nella società, del bibliotecario nei confronti della comunità in cui opera, dei cittadini che si trovano a fronteggiare nuove e sempre maggiori difficoltà.

La Biblioteca Comunale di Sezze Scalo è stata individuata quale “sede periferica” (n. 34 su tutto il territorio Nazionale, nel Lazio la Biblioteca di Ceccano/FR e la nostra realtà)  per una diretta streaming al fine di consentire ad un numero il più ampio possibile di bibliotecari  di seguire i lavori del convegno, in primis l’Area Territoriale delle Biblioteche dei Monti Lepini e della Provincia di Latina.


1 ottobre  2014                                                                                                                                             
Al via la 3a annualità di Bibliomusicando

Aperte le iscrizioni per i corsi musicali del progetto “Biblio-Musicando”, promosso dalla Biblioteca Comunale di Sezze Scalo insieme all’I.C. “Valerio Flacco”, diretto dalla Prof.ssa Anna Giorgi.

Il progetto, nello specifico, prevede le seguenti proposte di apprendimento della cultura musicale, quali: propedeutica, con lezioni in piccole classi composte da bambini dai sei agli otto anni; corso formativo, con lezioni individuali rivolte agli allievi dai nove anni in su; musica d’insieme, in cui tutti i corsisti sia di propedeutica che del corso di strumento saranno coinvolti in eventi musicali aperti al territorio come i concerti previsti nel calendario delle manifestazioni di Natale, “Il Maggio dei Libri”, ed il saggio di fine anno.

“Visto il grande successo riscontrato lo scorso anno – ha dichiarato il Sindaco Andrea Campoli – l’Amministrazione Comunale, di concerto con l’I.C. Valerio Flacco, ha ritenuto opportuno riproporre una nuova edizione del progetto. Basti pensare, infatti, che lo scorso anno gli allievi iscritti ed i frequentanti ai corsi sono stati ventinove, mentre gli insegnanti coinvolti sei.  Il saggio di fine attività, svoltosi nel mese di giugno all’auditorium M. Costa, ha registrato ben oltre trecento presenze”.

I modelli di domanda di iscrizione ai corsi musicali sono reperibili presso la Biblioteca Comunale di Sezze Scalo, sita in via Bari, e sul sito web istituzionale (www.comune.sezze.lt.it).


4 giugno  2014                                                                                                                                             
Primo Premio Campagnano di Roma

Gli alunni della classe seconda E, guidati dall’insegnante Luisa Luffarelli,  della Scuola Primaria di Crocevecchia – I.C. “V. Flacco” hanno partecipato al Concorso Letterario  Nazionale Campagnano di Roma ed hanno vinto il primo premio con la storia “Sulle ali del vento”.

Tale premio consiste nella pubblicazione dell’elaborato, in una medaglia per i bambini e un attestato per la scuola.

L’ 08/06/2014 alle ore 18.00, presso la prestigiosa Sala del Centro Congressi all’interno dell’Autodromo di Vallelunga a Campagnano parteciperanno alla manifestazione finale di premiazione tutti gli alunni, accompagnati dalle insegnanti e dal Dirigente Scolastico.
Ancora una volta risplende l’IC. “Valerio Flacco”, che grazie alla professionalità dei docenti, magistralmente guidati dal D.S. prof.ssa Anna Giorgi, sta diventando un punto di aggregazione per il territorio aprendo le porte ad iniziative tese all’arricchimento personale che esulino dal mero apprendimento libresco.


16 aprile- 5 maggio  2014                                                         Biblioteca Camunale Sezze Scalo 
È un libro!  Incontra l'autore
Mercoledì 16 aprile e lunedì 5 maggio alle ore 10.00        -          presso l'I.C. "Valerio Flacco"

Il progetto a cura della Biblioteca Comunale di Sezze Scalo, è stato validato dal MIBAC /Ministero dei Beni e delle attività culturali e del turismo tramite il CEPELL/ Centro per il Libro e la Lettura ed inserito nella rassegna Nazionale di promozione alla lettura "Il Maggio dei Libri 2014",
consultabile sul sito www.ilmaggiodeilibri.it
Mercoledì 16 aprile 2014 
ore 10.00, come da programma, si è svolta l'iniziativa dal titolo:
Il coraggio delle scelte / Incontro con Manuela Salvi, autrice del romanzo "E sarà bello morire insieme" (Mondadori) su legalità, libertà ed il coraggio di scegliere la propria strada.
Coinvolti i ragazzi frequentanti le classi di 3^ Media e 1° anno sezione Licei degli Istituti Comprensivi e dell' ISISS di Sezze, n. 9 le classi, per un totale di c.a. 180 alunni, coordinati dai loro insegnanti.
L'incontro partecipato, ha suscitato emozioni ed attente riflessioni, molteplici le domande da parte dei ragazzi rivolte all'autrice.
Un largo interesse ed apprezzamento per il libro presentato, sarà adottato da alcuni insegnanti come testo di narrativa per il prossimo anno scolastico!
L'affermazione della legalità passa anche mediante le iniziative di promozione alla lettura, svolte dalla Biblioteca Comunale in collaborazione con le Istituzioni Scolastiche.
OSPITI DELLA MANIFESTAZIONE
Autrice Manuela Salvi, Sindaco di Sezze Andrea Campoli, Dirigente Scolastico Anna Giorgi I.C. "V.Flacco" di Sezze, Dirigente Scolastico Fiorella De Rossi I.C. "Sezze-Bassiano", Comandante dei Carabinieri di Sezze Paolo Zarra, Comandante dei VV.UU. di Sezze Lidano Caldarozzi, Parroco Parrocchia San Carlo di Sezze Scalo Don Nello Zimbardi.
TARGET
Adolescenti 
TEMA
Legalità 
Lunedì 5 maggio 2014 ore 10.00
IL TASCALIBRO
Incontro con l'illustratrice Lucia Sforza ( Rif. Locandina)
INFO BIBLIOTECA COMUNALE DI SEZZE SCALO
0773-8081 interno 706
biblioteca.scalo@comune.sezze.lt.it
http://comune.sezze.lt.it/


16 dicembre  2013                                                                    Biblioteca Camunale Sezze Scalo 
Bibliomusicando - Lezione concerto
Lunedì 16 dicembre alle ore 10.00 presso l'Aula Magna dell'I.C. "Valerio Flacco"


13 dicembre  2013                                                                    Biblioteca Camunale Sezze Scalo 

Laboratorio di illustrazione per bambini

Venerdì 13 dicembre 2013, alle ore 10.00 presso la Biblioteca Comunale di Sezze Scalo, si terrà il Laboratorio creativo sull'illustrazione con Serena Intilia dal titolo "E' un libro! Incontra l'autore", inserito all'interno del programma del Natale Setino 2013.


settembre  2013                                                                    Biblioteca Camunale Sezze Scalo 

Corsi Musicali "biblio musicando"

Aperte le iscrizioni presso la Biblioteca Comunale di Sezze Scalo sita in via Bari. 

Per ulteriori informazioni è possibile telefonare al numero 0773 87 72 12 oppure scrivi una mail a biblioteca.scalo@comune.sezze.lt.it        Domanda di iscrizione ragazzi          Domanda di iscrizione adulti


novembre 2012                                                                    Biblioteca Camunale Sezze Scalo 

Corsi Musicali "biblio musicando"

Aperte le iscrizioni presso la Biblioteca Comunale di Sezze Scalo sita in via Bari. 

Per ulteriori informazioni è possibile telefonare al numero 0773 87 72 12 oppure scrivi una mail a biblioteca.scalo@comune.sezze.lt.it .


dal 23 aprile al 23 maggio 2011                                              Biblioteca Camunale Sezze Scalo

IL MAGGIO DEI LIBRI

IL MAGGIO DEI LIBRI

Ci vediamo in Biblioteca a Sezze Scalo …

La Biblioteca Comunale di Sezze Scalo è nel pieno di un Festival  esplosivo!

Continua l’appuntamento  per  Lunedì 9 & 16 Maggio 2011 orario 9­-13 in cui si svolgerà il  Laboratorio per bambini “Il grande libro delle fiabe” realizzato dal LUDUS Museo Etnografico del Giocattolo di Sezze.

Le classi sinora prenotate nelle due giornate sono n. 16, partecipano gli alunni della Scuola Primaria dell’Istituto Comprensivo “V. Flacco” Sezze Scalo e della Direzione Didattica di Pontinia, per un totale di c.a. n. 400 bambini.

Dettagli dell’attività: “Il grande libro delle fiabe” è un attività laboratoriale per le Scuole Primarie. I temi sono stati scelti in collaborazione con la struttura bibliotecaria e prevede per le classi prime e seconde, di affrontare nello specifico il tema dell’acqua attraverso la lettura della fiaba “La nuvola blu” ed altre poesie. Le classi che aderiranno all’iniziativa riceveranno un dono-ricordo sul tema affrontato. Per le classi terza, quarta e quinta il laboratorio “il grande libro delle fiabe” prevede la lettura di un grande classico della letteratura per ragazzi: Alice nel paese delle meraviglie. Un classico senza tempo che verrà affrontato attraverso la lettura combinata degli operatori e dei ragazzi, con la realizzazione di un manufatto legato al racconto, con materiale del laboratorio museale (pannolenci, cartoncino, colori…).

Operatori coinvolti: 2 operatori e 1 fonico.

LUDUS Museo Etnografico del Giocattolo di Sezze, è un museo da vedere, sentire, toccare; un museo da giocare… tra cassetti a sorpresa, valige di ricordi e frammenti di memoria. Ludus vi invita a scoprire giochi e giocattoli diffusi dei Monti Lepini  fino alla metà del ‘900 realizzati con il povero materiale che l’ambiente offriva. Ma non solo…. Offre oltre alle visite guidate, altre attività didattiche laboratoriali: giochi legati alle stagioni, costruzione di manufatti, costruzione di giocattoli popolari, sensoriali e musicali.

Info  museo

e-mail museinsieme.sezze@gmail.com

tel. – fax: 0773 804454

Info  biblioteca

Indirizzo: Biblioteca Comunale      Sezze Scalo,Via Bari

Telefono: 0773-877212

Fax: 0773-874025

E-mail: biblioteca.scalo@comune.sezze.lt.it

Sito web: www.comune.sezze.lt.it


  Domenica 17 aprile 2011                                                         Biblioteca Camunale Sezze Scalo

3a Edizione “Biblioteche di Babele”

Musica, letteratura e ospitalità romena per l’apertura di un nuovo scaffale multiculturale

Si inaugura a Sezze Scalo presso la Biblioteca Comunale la terza edizione di BIBLIOTECHE DI BABELE, progetto promosso dall’Associazione Italiana per la Diversità Culturale (AIDC) con il sostegno dell’Assessorato Cultura Arte e Sport, Area Servizi Culturali della Regione Lazio.

Qui l’AIDC, insieme alla Regione Lazio e grazie anche alla stretta collaborazione con la Biblioteca Comunale,  con l’Assessorato alla Cultura e alle Politiche Sociali della Provincia di Latina, con l’associazione Buna Seara Romania e l’Istituto Comprensivo Valerio Flacco di Sezze Scalo, attiverà una sezione di volumi in lingua romena, proseguendo con la feconda disseminazione di libri e culture del mondo che l’ha già portata nelle biblioteche di Rieti, Viterbo, Latina, Ceccano,  Frosinone e Terracina.

La giornata presso la biblioteca, nello stile e nello spirito di Biblioteche di Babele, intreccia una donazione di libri e dvd in lingua romena ad un evento di musica, letteratura e gastronomia, protagonisti la cultura romena e la comunità dei residenti di Sezze di origine romena.

Il programma

Istituto Comprensivo Valerio Flacco
h10.00  Laboratorio interculturale condotto dal M° Laure Gilbert Suoni ed emozioni: la lingua  universale

Biblioteca Comunale di Sezze Scalo, via Bari
h17.00 Apertura di Biblioteche di Babele con il saluto dell’AIDC e dei partner del  progetto
Consegna dei libri per la sezione  multiculturale in lingua romena della biblioteca di Sezze Scalo

h18.00 Reading in lingua romena ed italiana della scrittrice Livia Claudia Bazu

h19.00 Concerto polifonico “a cappella” di canti del mondo del coro Zenzerei diretto dal
M° L.Gilbert

h20.00 Buffet tradizionale offerto dalla comunità romena di Sezze coordinato dall’ass. Buna Seara Romania

La giornata del 17 aprile a partire dalle 17.00 presso la Biblioteca Comunale, sarà aperta dal saluto ai partecipanti di Francesca Brasi e Silvio Montanaro coordinatori del progetto – anche a nome di Silvana Buzzo, Presidente AIDC. Dopo gli interventi dei tanti soggetti coinvolti nell’evento, Biblioteche di Babele ospiterà Livia Claudia Bazu scrittrice nata in Romania e trapiantata in Italia, autrice di racconti, romanzi e poesie; Livia Bazu terrà un reading leggendo brani dai suoi libri, sia in lingua italiana che in romeno.

Il ricco programma della giornata proseguirà con la presenza del Coro Zenzerei, diretto dal Maestro Laure Gilbert, specializzato nel repertorio “a cappella” di musica popolare internazionale, che si esibirà in un concerto di polifonie del mondo; in mattinata la stessa Laure Gilbert terrà presso l’Istituto Comprensivo Valerio Flacco un laboratorio sulla universalità della musica e delle emozioni.

Dopo la donazione dei volumi in lingua, concluderà la giornata in biblioteca l’offerta ai presenti di un rinfresco tradizionale romeno, curato dalla comunità romena di Sezze Scalo e dall’Associazione Buna Seara Romania. Questo evento non intende essere altro che una festa di inaugurazione, il vernissage della sezione bibliotecaria in lingua romena istituita con questa prima donazione, che, nelle intenzioni di tutti i partecipanti, è destinata a crescere con le future acquisizioni, sotto lo stimolo delle comunità immigrate, così come è stato nelle altre biblioteche del Lazio che hanno già ospitato il progetto.

BIBLIOTECHE DI BABELE nasce dalla volontà dell’AIDC - attiva nel promuovere l’attuazione della Convenzione per la Diversità Culturale adottata dall’UNESCO - di consentire alle principali comunità immigrate delle province del Lazio di mantenere un saldo legame con la propria cultura e la propria lingua di origine attraverso l’apertura di scaffali multiculturali nelle biblioteche che, nel corso delle edizioni annuali, saranno fornite di libri, audiovisivi, riviste e CD musicali nelle lingue delle comunità immigrate prevalenti.

Il progetto, di cui è ispiratrice la Coalizione Italiana per la Diversità Culturale presieduta dal regista Ugo Gregoretti, intende così contribuire alla fondamentale tutela della molteplicità delle culture del mondo e mira a favorire l’incontro tra le comunità e il loro patrimonio di lingue, costumi, forme espressive e opere di ingegno proprio attraverso la promozione della rete bibliotecaria, che da scrigno della parola scritta italiana si apre alle culture del mondo ed alla loro espressione più compiuta, la parola.

Sezze è passata dalla tolleranza all'accoglienza di stranieri in passato, fino ad arrivare all'integrazione di persone e di comunità provenienti da altre nazioni del mondo

Coordinamento organizzativo:

Francesca Brasi                                                         Silvio Montanaro

mobile +39 3889388861                                             mobile +39 3389119243

mail        bibliotechedibabele@gmail.com                      fax      +39 1782775988

La manifestazione è gratuita ed aperta alla popolazione di Sezze e dei dintorni. 

La biblioteca Comunale di Sezze Scalo è in via Bari.

I.C. Valerio Flacco